Cosa mangiare a colazione per dimagrire

Chi parte bene è a metà dell’opera ! Purtroppo meta degli italiani salta la colazione o fa un caffè al volo e l’altra metà si limita a mangiare carboidrati semplici, dal classico cappuccio e brioches alla marmellata, fette biscottate, dolci e merendine, ecc. questi danno un picco glicemico, il cosiddetto “sugar rush” ovvero una sensazione di energia ed iperattività che dura circa una mezz’ora, seguita dal “sugar crush”, non serve tradurlo vero ? 🙂  dove ci troviamo con meno energia di prima, meno focus, più soggetti ad irritarci, e via così. 

La soluzione è iniziare la giornata con una prima colazione equilibrata. Parti idratando il corpo bevendo un bicchiere d’acqua con un po’ di succo di limone. Prosegui scegliendo alimenti con elevato apporto di vitamine e proteine: come formaggio magro in fiocchi, yogurt, bevande di soia, frutta fresca e frutta secca. A seconda delle tue esigenze possono essere utili integratori specifici per fare il pieno di nutrienti e iniziare la giornata con il turbo.